LTS RACING TEAM...NOVE ANNI DI ORGOGLIO FATTO IN CASA

....150 GARE, 42 VITTORIE ASSOLUTE, 52 PODI ASSOLUTI, 121 VITTORIE DI CATEGORIA IN UN MARE DI SPETTACOLO..... LTS RACING TEAM "COLTIVIAMO PROGETTI PER MIETERE SUCCESSI"!!!

AGM Srl IN COLLABORAZIONE CON LTS RACING TEAM NOLEGGIA PER SINGOLE GARE E/O PROGRAMMI


PER ULTERIORI INFO E COSTI

TINABURRI ALESSANDRO 339.2098652 OPPURE CONTATTACI SU ltsracingteam@virgilio.it

martedì 13 ottobre 2015

LIBER - TINABURRI E' GLORIA LTS A CIVIDALE!!!


Quando dopo esserci abbracciati ci siamo guardati attorno e abbiamo sentito tutti quegli applausi e complimenti avevamo veramente capito che bella cosa eravamo riusciti a fare.... noi un piccolo team che per strada ha trovato grandi amici e un campione eravamo lì, sul tetto di una gara internazionale in questo mondo magico delle cronoscalate e le GLORIA LTS RACING TEAM a brillare, fatte volare dal marziano FEDERICO LIBER e dall'argonauta TINABURRI ALESSANDRO e noi intorno a gioire come bambini, insieme al resto della banda che da casa ci seguiva. E' così che si è conclusa la 38° edizione della Cividale - Castelmonte, quella cronoscalata che parla tanto europeo visti i numerosi piloti esteri, non fosse altro che per le sue validità internazionali. Certo, il campionissimo veronese partiva da favorito, ma le gare si vincono sempre e comunque alla fine, FEDERICO poco ci ha pensato mentre staccava nelle due prove di gara un tempo stratosferico lasciando poco spazio alle speranze altrui, segno che ormai questa GLORIA C8P EVO, nata in primavera con tanto sudore, fatica e sapore piacentino, sta veramente arrivando ai massimi livelli nelle mani di un pilota che può sedere di diritto fra quelli che scrivono la storia di questo sport. Al suo fianco, sul terzo gradino del podio, ALESSANDRO che oltre a cavalcare la vettura che fu vincente a Cividale nel 2013 proprio nelle mani del veronese ne seguiva i consigli e le malizie, splendido allievo che ha sete di insegnamenti, ma salito in alto non per caso. In questa prima stagione dove ALESSANDRO ha assaggiato in maniera seria la specialità è stato un migliorarsi sempre, non era facile ma il piacentino dal piede pesante (e non solo il piede) sapeva di poter, di dover provarci....onore al merito, vedervi entrambi sul podio dei migliori è stato stupendo. Il resto lo ha fatto il gruppo, tutti compresi, nessuno escluso, quel gruppo che con voglia e determinazione ha dimostrato che  lavorando insieme, aiutandosi e soffrendo si possono ottenere risultati magnifici. Una stagione 2015 che tante volte ci ha visto salire sui gradini dell'assoluta nelle varie specialità ma il podio della Cividale ci ha lasciato una storia stupenda, iniziata un paio di anni fa che ha dato ragione ad un progetto e che ci da consapevolezza per il futuro. Una gioia vissuta in questo mondo delle salite, dove si lotta per pochi decimi ma dove il rispetto per gli avversari viene prima di tutto, dove a fine giornata ci si complimenta e ci si stringe la mano.... dai campionissimi fino all'esordiente... sarà lo spirito della montagna che quando si cammina lungo un sentiero e si incrocia uno sconosciuto lo si saluta amichevolmente... quì i sentieri sono d'asfalto ma lo spirito resta intatto, montagnino, genuino... meno snob che in altre specialità motoristiche... ed allora ti capita di incrociare "gente", per modo di dire, campioni da una vita che ti salutano e ti fanno i complimenti. Questa è stata la nostra Cividale - Castelmonte.... vissuta, respirata e disegnata con le due GLORIA che volavano in alto e due piloti a brindare sullo stesso podio!!!

P.S.: Questa volta i complimenti li facciamo ad Enrico Zandonà che dopo una grande battaglia ha conquistato il secondo posto assoluto fra i due piloti LTS RACING TEAM... non ti preoccupare cercheremo sempre di starti davanti, noi spesso giullari in assistenza siamo fatti così, ridiamo, scherziamo, brindiamo....poi con il rispetto dovuto agli avversari, tanto maggiore con quelli che più corrono veloci, lottiamo per salire in alto... se perdessimo questa filosofia non saremo più noi e magari anche a te mancherebbe una banda di matti....ci si vede presto e sta attento ora con sti due balordi tocca che guardi avanti e dietro....la foto in copertina del comunicato è onore per tutti!!!!







Nessun commento: